Info per Fotografi

INFORMAZIONI UTILI PER I FOTOGRAFI

La Riserva offre a fotografi professionisti e dilettanti, la possibilità di immortalare delle scene e dei momenti davvero unici, tra i quali il maestoso volo dei grifoni e varie fasi della loro biologia.

NOTA PER I VISITATORI

Facciamo presente che tutti gli animali selvatici sono elusivi ed il grifone è particolarmente vulnerabile. Ha bisogno di assoluta tranquillità sul punto di alimentazione, nonché sui posatori e sui siti di nidificazione. Se disturbato non ritorna per diversi giorni sul sito di alimentazione, con un elevato rischio di abbandono dell’area o di interruzione della nidificazione nel periodo riproduttivo (da gennaio ad agosto). Il grifone non si riproduce tutti gli anni e fa un solo uovo. Azioni di disturbo legate direttamente o indirettamente alla presenza umana possono vanificare i risultati raggiunti in oltre 20 anni di lavoro, e mettere questa popolazione, l’unica nidificante sulle Alpi, in serio pericolo.

Quindi chiediamo cortesemente di mantenere un comportamento adatto al luogo e rispettoso nei confronti degli animali, e di rimanere sui sentieri segnalati, senza cercare di avvicinarsi ulteriormente al punto di alimentazione. Uscire dai sentieri è proibito e comunque non consentirebbe di osservare i grifoni a distanze minori poiché il carnaio è sopraelevato e circondato da bosco.

Fotografie e filmati rappresentano un elemento molto importante anche per la ricerca e la divulgazione. L’Ente Gestore della Riserva è pertanto grato a chi mette a disposizione parte del materiale raccolto, che verrebbe utilizzato riportando sempre il nome dell’Autore. Molto importanti risultano anche le foto di animali rari e marcati (anelli, marche alari, depigmentazione di penne) che consentono di acquisire maggiori elementi utili per le ricerche in corso.