Attività per le famiglie

La visita al Centro Visite e ai territori della Riserva è libera e gratuita. Nonostante questo diamo la disponibilità alle famiglie di poter usufruire di una delle nostre guide per visitare l’area.

La guida può essere fatta solo su prenotazione chiamando il numero 0427 808526 (negli orari di apertura del Centro visite), oppure mandando una mail all’indirizzo centrovisite@riservacornino.it, almeno 3 giorni prima della visita.

Offerte:

“Alla scoperta dei grifoni” (centro visite)

Venite a scoprire tutti i segreti e le abitudini di questi giganti dell’aria e cosa facciamo nella riserva per proteggerli! Ma non si parlerà solo di questi magnifici avvoltoi, incontreremo infatti tutti gli animali ospitati al Centro Visite e vi racconteremo le loro interessanti storie.

Durata: 1 ora  Costo: 40,00 euro totali

Il centro visite

“Tra cielo e terra sulle ali dei grifoni” (centro visite e lago)

Un viaggio per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sulla Riserva Naturale del Lago di Cornino: dai maestosi grifoni al Tagliamento, dagli animali del Centro Visite al Lago di Cornino. Dopo la visita guidata di circa un’ora nell’area del Centro visite, si proseguirà a piedi lungo il sentiero attorno al lago, alla scoperta di origini e peculiarità del medesimo, oltre che alla flora e fauna che vivono in questa rigogliosa Riserva.

Durata: 2 ore. Costo: 60,00 euro totali

Lago di Cornino

“Sua maestà il Tagliamento, il Re dei fiumi alpini” (centro visite, lago e Tagliamento)

Perchè il fiume Tagliamento è chiamato “Re dei fiumi alpini”? Perchè l’acqua del lago è così limpida? Queste sono solo due delle tante domande a cui risponderemo. Si parlerà di ghiacciai e delle tracce che lasciano al loro passaggio, di laghi antichi, di acque che scorrono nel sottosuolo e della fauna e flora che popolano i territori della Riserva.

Durata: 2 ore. Costo: 60,00 euro totali

Nota bene: Per le visite che comprendono il Tagliamento e il Lago di Cornino si raccomanda un abbigliamento adeguato (scarpe comode per camminare su sterrato e un cappello per ripararsi dal sole). Il sentiero è di facile percorrenza ma nonostante questo presenta delle parti un po’ sconnesse e una salita abbastanza ripida per cui il percorso non risulta adatto a persone con difficoltà motorie, a passeggini e carrozzine.